CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

lunedì 2 marzo 2015

Zona Duomo - I portici Settentrionali di piazza Duomo tra lusso e un bisogno di restauro

Mentre il palazzo dei portici Settentrionali di piazza Duomo internamente ha visto nascere e svilupparsi uno degli hotel più lussuosi e di design della città, esternamente è rimasto decadente e scrostato. Stiamo parlando del palazzo a sinistra delal Galleria, l'unico dei tre (questo, quello a destra delal Galleria e poi quello meridionale, tra l'Arengario e via Mazzini) a non essere mai stato restaurato dal dopoguerra in poi, e si vede.

Al suo interno, in una porzione, sono state ricavate quattordici suite che si affacciano direttamente sul Duomo, ognuna progettata da un team di architetti italiani e con le proprie peculiari caratteristiche, pensate per valorizzare al massimo i materiali utilizzati e per adattarsi al meglio all'edificio storico nel cuore di Milano che le ospita. Infatti in piazza Duomo 21 ha aperto i battenti l'hotel extralusso TownHouse Duomo by Seven Stars, gestito dalla stessa catena dell'albergo a sette stelle già presente in Galleria Vittorio Emanuele. "Ogni camera è stata progettata singolarmente e può contare sulle più innovative tecnologie in materia di domotica e illuminazione - spiegano da Seven Stars - Gli ospiti possono contare su un esclusivo ristorante e sul bar con terrazza Duomo Lounge. E poi c'è il World Expo commissioners club, un club riservato ai commissari e alle delegazioni che prenderanno parte all'Esposizione universale". Visto che esternamente il palazzo non è stato toccato, speriamo almeno che questo avvenga al termine di Expo.



Si nota lo stato di degrado delal facciata

i Portici meridionali, restaurati già qualche anno fa.

Qui si notala differenza tra la parte ripulita e quelal sporca












Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...