CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

giovedì 19 marzo 2015

Zona Expo - Le sculture tecnologiche di Libeskind

Poste ai quattro angoli di Piazza Italia nel cuore del sito Expo saranno l'elemento identificativo di questa piazza. Si tratta di quattro sculture alte 10 metri e pesanti 14 tonnellate ciascuna firmate dall'architetto Daniel Libeskind. Il progetto, sostenuto da Siemens e da Enel, mira a diventare un tramite per comunicare la tecnologia attraverso la bellezza. Una via di mezzo tra un albero, un'elica, un uccello e un angelo, sono composte da eliche in alluminio che si intrecciano e si sviluppano a spirale in maniera sinuosa sovrasteranno la piazza. Due sculture produrranno dei suoni e le altre due un flusso costante di immagini e forme pulsanti create da una serie di LED intermittenti.

"Queste opere - ha spiegato Daniel Libeskind - sono il frutto della mia attrazione per l'intersezione di natura e tecnologia. Volevo inoltre arricchire l'esperienza del visitatore e animare lo spazio pubblico realizzando queste grandi ali meccaniche che si librano come marcatori direzionali sulla piazza principale di Expo" .




















Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...