CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

mercoledì 16 settembre 2015

Zona Solari - La piscina in riqualificazione

Un milione e settecentomila euro per il rinnovamento della piscina Solari. Una nuova corsia per il nuoto, oltre ad allargare il potenziale bacino d’utenza dell’impianto, alleggerirà sulle corsie già esistenti il flusso di partecipanti ai corsi di nuoto. Le corsie per il nuoto passano così da 5 a 6. Sono stati rinnovati anche i nuovi spogliatoi e il completo rifacimento degli spazi destinati ai servizi per gli utenti e per il personale (inclusi gli istruttori), la risistemazione del locale primo soccorso dotato di servizi igienici, con accesso diretto dalla vasca e dall’esterno. Inoltre, sono stati completamente rinnovati tutti i serramenti esterni (porte e finestre) ed è stato rifatto il rivestimento interno della copertura. Il rifacimento delle parti esterne, in particolare dei finestroni, permetterà un nuovo e diverso utilizzo del ‘solarium’ nei mesi estivi.

La piscina Solari è un punto di riferimento importantissimo per un vasto bacino d’utenza ed è considerato, giustamente, tra gli impianti più belli di Milano.
La piscina Solari si trova immersa nel verde del Parco Don Giussani (più conosciuto col nome di Solari). Non si tratta di un impianto per l’attività agonistica ma di una struttura per lo svago e attività didattiche. Venne realizzata nel 1963 dall'architetto Arrigo Arrigoni, ed è disegnata come una porzione di paraboloide iperbolico poggiato su robusti sostegni laterali: una geometria che, oltre a garantire un volume particolarmente ridotto – e quindi un risparmio energetico nei mesi invernali - si caratterizza per la plasticità della forma. Le vetrate si possono aprire e permettere una fruibilità migliore nei mesi estivi del giardino circostante.

I lavori per il suo nuovo assetto sono oramai a buon punto, ancora la data di una sua riapertura però non siamo riusciti ad averla, in teoria doveva riaprire per quest'autunno.

Secondo noi a Milano manca una più capillare presenza di impianti sportivi per gli sport acquatici, ci sono zone scoperte da questi servizi pubblici.







Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...