CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

mercoledì 16 settembre 2015

Curiosità: le strade in blocchi di cemento

Quanti di voi hanno notato che alcune strade, come ad esempio Viale Gabriele D'Annunzio, Viale Gian Galeazzo, Viale Beatrice D'Este, Viale Angelo Filippetti, Viale Emilio Caldara e così proseguendo... non sono asfaltate ma bensì realizzate in grandi blocchi di cemento?
Si tratta di una soluzione adottata negli anni Cinquanta del '900 e a dire il vero se dopo più di sessant'anni ancora resiste è stata una soluzione, diciamo, duratura. A guardar bene inizia a scricchiolare un po', specie in alcuni punti dove grandi crepe e profondi solchi segnano le piastre. Con questo sistema vennero sistemate quasi tutte le strade che formano i viali che seguono i bastioni delle mura difensive e altri grandi vialoni come Domodossola.
Se questa soluzione non è stata più applicata sicuramente sarà stato a causa degli alti costi del materiale.

Viale Caldara

Viale Filippetti

Viale Gian Galeazzo

Viale Domodossola






Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...