CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

martedì 29 settembre 2015

Zona Porta Magenta - Santa Maria alla Porta, il "non luogo" rinasce

Lo Studio Maiocchi Patergnani Architetti Associati, si stanno occupando dell'intervento di recupero dell'area posta tra la chiesa di Santa Maria alla Porta e l'edificio di Luigi Caccia Dominioni. Area dimenticata da anni e che finalmente è in fase di recupero.

La cappella barocca del 1704, venne disintegrata durante un bombardamento della Seconda Guerra Mondiale e mai ricostruita, peccato, almeno avessero ricostruito la struttura pavimento e affresco antico della Madonna del Grembiule si sarebbero conservati meglio secondo noi. Comunque sia la Sovrintendenza non ha mai permesso una sua ricostruzione (spiegateci il perché, visto che spesso permette obbrobri senza senso in altri luoghi), pertanto i nostri architetti hanno risolto la sistemazione dell'area come una piazza giardino e che si sostituisce ad un parcheggio per auto sterrato e degradato.

Di seguito le nostre foto aggiornate.













L'area nel 2012, prima dell'inizio dei lavori.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...