CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

giovedì 28 maggio 2015

Zona Niguarda - Il Parco Nord e il Lago Niguarda

La magia del Parco Nord è unica. Un immenso parco metropolitano che unisce Milano con i comuni limitrofi, garantendo ai cittadini di tutta l'area e non solo un grande polmone verde sempre più attrezzato.



Al confine tra Milano e Bresso, tra le vie Aldo Moro, Ornato e Vittorio Veneto, da qualche anno i tecnici comunali stanno lavorando al lago faunistico creato nel tratto di parco che si incunea appunto da via Ornato e dal fiume Seveso fino ad Affori, lambendo il Bosco di Bruzzano. Il lago, oramai quasi completato, è un bacino artificiale di 1.000 metri quadri, 480 metri di lunghezza, 60 di larghezza e 4 di profondità. Il lago dovrebbe essere inaugurato in questo mese di maggio. Attorno allo specchio d'acqua si potrà correre, pedalare o pattinare, e volendo anche sostare.

Su via Luigi Ornato è stato costruito, vicino al nuovo centro commerciale un ponte ciclo-pedonale che permette il collegamento tra i tratti del parco separati dalla strada provinciale SP9 molto trafficata, strada che unisce Milano a Cusano Milanino e Desio.

Un terrapieno aiuta separa il nuovo laghetto dal fiume Seveso e ai cui piedi verrà aperto un bar-caffé.
In questo punto il Seveso inizia il suo percorso sotterraneo attraversando Milano.











 Il centro commerciale in via Luigi Ornato



Il fiume Seveso nel suo ultimo tratto all'aperto




 Il nuovo lago










Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...