CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

venerdì 14 novembre 2014

Zona Lotto - M5, per Expo 5 nuove fermate

Fatto il punto della situazione sui lavori della M5 da Giugno ad oggi, e si può dire di essere al 90% dell'opera, comprese tutte le stazioni, anche quelle che non apriranno nella prossima fase. Infatti entro aprile 2015 saranno aperte 5 nuove stazioni della linea Lilla: Domodossola, Lotto, Segesta, San Siro ippodromo e San Siro stadio. Altre cinque saranno ultimate entro ottobre, ovvero, Monumentale, Cenisio, Gerusalemme, Tre Torri e Portello.

Quindi tra pochi mesi i treni della M5 percorreranno i 12 chilometri tra i capolinea di Bignami e San Siro percorrendo le 19 stazioni il tutto senza guidatore essendo una linea centralizzata. Dalla settimana scorsa cinque treni stanno effettuando viaggi di rodaggio durante il giorno, al momento senza imporre restrizioni al resto della linea, ma dal 17 novembre per consentire i collaudi la linea 5 verrò chiusa anticipatamente delle 22 (anziché le 24) fino alla fine di febbraio e da marzo contatti e passaggio di consegna della linea ad ATM per preesercizio e poi esercizio. Il tratto che aprirà ad aprile avrà il percorso più profondo tra tutte le linee metropolitane di Milano: infatti i treni viaggeranno sotto la M1 a 26 metri di profondità. Per ora sono arrivati 5 nuovi treni (7 ancora dovrebbero arrivare)e ci saranno in esercizio 13 treni più 3 di scorta. Per novembre-dicembre-gennaio-febbraio collaudo.

Inoltre la lilla verrà chiusa un weekend al mese per operazioni di integrazione su tutta la linea. Il primo week end di chiusura sarà quello del 29 e 30 novembre. Ancora ufficioso quello successivo, che dovrebbe cadere tra Natale e Capodanno per evitare di intralciare i fine settimana cruciali per lo shopping.

E' ancora in corso di completamento il corridoio di collegamento Lotto M5-M1 e il sottopasso Monumentale-via Farini con tutte le rifiniture ma sono a buon punto.
Nel frattempo continuano anche i lavori di ripristino della linea tramviaria sopra il cantiere nell’area di Domodossola, e ai binari in via Harar da Segesta a San Siro per permettere entro primavera una viabilità più fluida.

Confronto numeri: a inaugurazione Bignami - Zara 20.000 passeggeri al giorno, ultimo giorno esercizio 29.000 passeggeri al giorno per la tratta. Con le nuove 2 stazioni Garibaldi e Isola, 55.000 passeggeri al giorno e rispetto a maggio + 12% di utenza dell'ultimo trimestre (stima iniziale 65.000 passeggeri al giorno in linea con i progetti). A Lotto, San Siro stadio e Gerusalemme ci saranno i 3 dei 5 impianti elettrici (1 si può guastare, ma la linea può funzionare ugualmente) ciascuna esercitata da A2A.

Una volta aperta la linea M5 Milano avrà più di 100 chilometri di metropolitana e rimane la prima in italia. Altro dato curioso, sommando tutte le linee di metropolitana delle altre città italiane, non raggiungono i km di Milano.

Di seguito la raccolta delle immagini fotografate da Lorenzo Anile, nostro inviato fatte durante la visita al cantiere della metropolitana. Dobbiamo notare che la nuova tratta è stata resa più gradevole confronto al primo tratto Bignami - Zara. Sparito il colore verde e le ringhierine bianche. Inoltre sono stati inseriti elementi con piastrellino color lilla, più gradevoli a vedersi. Purtroppo alcuni elementi porpora sono rimasti, che poco hanno a che fare col resto dei colori di linea.

Fermata Lotto





Lotto
Piazzale Lotto



L'assessore Maran in conferenza stampa

Matricola treno















Uscita coperta delle scale mobili a Lotto

Di seguito immagini delle slide della M5 con aspetti delle altre fermate inprogramma

Scultura da collocare a San Siro

Fermata San Siro

Fermata Segesta

Fermata Lotto

Fermata Lotto

Fermata Lotto

Fermata Domodossola

Fermata Domodossola

Fermata Domodossola



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...