CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

venerdì 21 novembre 2014

Settimo Milanese - Il Gamba de Legn fa il suo ritorno

Il 25 Ottobre scorso, a Settimo Milanese, è stata inaugurata una 'teca museo' che ospita una motrice del vecchio Gamba de Legn, il tram a vapore che una volta percorreva la linea Milano-Magenta e i cui binari passavano sulla ex-strada statale che giace proprio a pochi metri dal luogo dove sorge il manufatto che ospita la storica locomotiva.

L'iniziativa, nata da una collaborazione tra il Comune di Settimo Milanese e il Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano, che ha fornito una delle locomotive dei vecchi Gamba de Legn di proprietà del museo (altri esemplari si possono visitare nell'area dedicata all'esposizione ferroviaria).
Il comune di Settimo ha costruito una teca apposta per ospitare la gloriosa reliquia del passato tranviario della città di Milano, con i suoi numerosi servizi interurbani (oggi quasi del tutto spariti, purtroppo) all'interno di un'area verde recintata attrezzata anche con un piccolo parco giochi per i più piccoli.


Il Gamba de Legn occupa quasi tutto lo spazio interno, posato su una riproduzione di un tracciato tranviario, con le ruote in movimento a simulare la marcia; tutt'attorno pannelli di controllo degli scambi e vecchi segnalamenti tranviari; e un video proiettato su una delle pareti che spiega la storia delle tranvie extraurbane milanesi e dell'ultimo tram a vapore, quello della linea Milano-Magenta, per l'appunto, che passava da Settimo

C'è una nota dolente in questa lodevole iniziativa, la poca attenzione che si è posta, dal punto di vista architettonico, nel creare questo piccolo museo.
La teca che ospita il Gamba de Legn è un banale parallelepipedo di calcestruzzo dalle cui vetrate si percepisce a malapena la presenza del vecchio tram a vapore; sembra quasi un locale tecnico al lato della strada.
Anche la recinzione dell'area, in un banale orsogrill, contribuisce a dare al tutto un'aria di ordinarietà senza alcuno slancio.

Non è una questione di costi, come spesso sottolineato su questo blog, ma di progettazione.



















Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...