CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

giovedì 8 gennaio 2015

Zona Porta Nuova - Un campo agricolo in città per EXPO

Conclusa e certificata la bonifica dell’area di Porta Nuova, il Comune di Milano ha approvato il progetto definitivo del parco pubblico la Biblioteca degli Alberi, per la cui realizzazione, a cura del gruppo Hines Italia SGR, sarà ora avviata la gara d’appalto. Realizzazione che richiederebbe troppo tempo per essere fatta entro EXPO.

Per mantenere la qualità ambientale dei suoli fino all’inizio dei lavori, e per garantire ai cittadini e ai visitatori di Expo 2015 un luogo bello, accessibile e coerente con le tematiche della manifestazione, Hines Italia SGR, in collaborazione con la Fondazione Riccardo Catella, ha concordato con l’amministrazione un progetto di sistemazione temporanea a campi agricoli, la cui realizzazione partirà il prossimo mese, in modo da essere conclusa entro il mese di maggio, in tempo per l’inaugurazione dell’esposizione universale.

“Dopo un complesso percorso di bonifica dei terreni, possono finalmente partire le procedure per la realizzazione di un parco molto atteso da tutta la città” commenta il vicesindaco e assessore all’Urbanistica del Comune di Milano, Ada Lucia De Cesaris. “Siamo molto contenti anche della proposta di allestimento temporaneo a prato fiorito che, oltre ad essere importante per la possibilità di fruizione dell’area nei mesi di Expo, è anche in linea con la politica di questa amministrazione di ricercare sempre progetti di cura e sistemazione anche temporanea del territorio”.

“Il nostro subentro nella realizzazione del parco la Biblioteca degli Alberi ed il progetto di allestimento temporaneo durante l’Expo rientrano nello spirito di collaborazione con l'amministrazione nell'interesse della città di Milano, che avrà in Porta Nuova un contributo importante nell’affermare la propria reputazione e qualità a livello internazionale. La selezione dell’impresa realizzatrice del progetto finale del parco e la relativa assegnazione dell’appalto saranno svolte nel 2015 con completamento dei lavori previsti nel 2016” ha dichiarato Manfredi Catella, amministratore delegato di Hines Italia SGR.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...