CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

sabato 7 febbraio 2015

Proposte: i cartelli turistici che mancano

Centinaia di pali e cartelli spesso inutili in città e nessun cartello che dia indicazioni turistiche. Ci pare proprio una mancanza grave per una città ricca di cose da vedere e sparse per il centro e non solo. Esempi? Ci troviamo in Largo Cairoli, e ci domandiamo: Brera, da che parte si trova? Sempre qui vicino c'è la chiesa di San Maurizio e il Museo Archeologico ma pochi se ne accorge? Se mi trovo a Santa Maria delle Grazie, posso facilmente andare anche a Sant'Ambrogio?

Mancano proprio i cartelli che indicano monumenti e luoghi turistici a Milano. Basterebbe fare come a Berlino, dove i cartelli per indicazioni turistiche sono piazzati di frequente in centro e attaccati a pali già esistenti (a Berlino sono in blu, da noi sarebbero in marrone). In altre città ci sono veri e propri pali indipendenti pieni di frecce che aiutano chi non conosce la città a ritrovare posti e luoghi interessanti.


Cartello turistico a New York
Cartello turistico a Berlino

Cartello turistico a Berlino

Cartello turistico a Manchester

Cartello turistico a York

Cartello turistico a York

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...