CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

venerdì 26 settembre 2014

Zona San Siro - La stazione della M5 davanti allo Stadio

Nel cantiere della M5 a San Siro è iniziato lo sgombero del cantiere ed è stata costruita la grande tettoia che proteggerà la grande scalinata che porterà all'accesso s
alla sottostante stazione della metropolitana. La stazione dovrà accogliere il grande afflusso del pubblico che qui convoglierà al termine di ogni partita o concerto che si terrà nello Stadio Meazza. La stazione è stata progettata con una serie di tornelli posti in modo per evitare il sovraffollamento delle banchine con il pericolo per le persone, mantenendo anche il flusso senza creare troppo disagio a chi prenderà la metropolitana. Il cantiere non si è fermato neanche ad agosto, cosicché è stato rispettato il crono programma dei lavori. Nelle settimane scorse è stato presentato il cantiere alla commissione del ministero dei Trasporti. Un incontro chiave, perché ha permesso di definire con assoluta certezza le tappe dei prossimi mesi: per fine aprile 2015 saranno aperte cinque stazioni della nuova tratta. I treni, da Bignami, passeranno per la stazione Garibaldi (dove oggi si bloccano) e proseguiranno verso altre cinque stazioni: Domodossola, Lotto (scambio con la linea 1), Segesta, San Siro Ippodromo e San Siro Stadio.
Le altre stazioni, solo 4 per la precisione, come previsto da tempo, apriranno dopo l'evento EXPO, rimarrà in sospeso la stazione "Tre Torri", all'interno del cantiere CityLife, che verrà aperta una volta completata anche la nuova piazza sotto i tre grattacieli. Nel prossimo mese di marzo potranno iniziare le prove di pre-esercizio, che rappresentano la fase finale dei controlli prima di poter accogliere il pubblico sui treni.
















Ringrazio eliing per alcune foto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...