CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

mercoledì 10 settembre 2014

Zona Duomo - Restauri anche per palazzo Caminati

A quanto pare tocca anche al palazzo che sta di fronte al Duomo darsi una ripulita, Palazzo Carminati o ex Carminati. Si tratta di un palazzo costruito nel 1867, chiamato comunemente così dal nome di uno scomparso celebre ristorante e caffè della Belle Époque che ne occupava una buona parte.

In principio vi era un altro caffè/birreria, il Casanova, poi appunto divenne Carminati e così rimase per lungo tempo tanto da lasciarvi il nome. 

L'edificio ha forma irregolare e al centro vi si trova il passaggio Duomo che unisce la piazza con via Orefici. Il palazzo presenta anche diverse tipologie di facciata, dato che in origine via Orefici era poco più di un vicolo e quindi su quel lato il palazzo non presenta decori, cosa che non si può dire del lato su piazza Duomo dalla ricca facciata eclettica. 

Famoso negli anni 50/80 per la moltitudine di insegne pubblicitarie che lo ricoprivano completamente, venne riportato allo stato originario (o quasi, visto che manca il timpano centrale) solo all'inizio degli anni Ottanta. Qualche anno fa venne restaurata solo la facciata di sinistra, ora pare  stiano iniziando il restauro del lato destro.







Di seguito alcune immagini del palazzo e dei suoi locali nel periodo d'oro a cavallo del secolo e alla sua decadenza dopo la Seconda Guerra Mondiale, dove venne usato come grande spazio pubblicitario .
Nel 1880 circa

Birreria Casanova poi Carminati

Birreria Casanova poi Carminati

Birreria Casanova poi Carminati
La sala del Carminati
Il bar del Carminati

Il palazzo durante la Seconda Guerra Mondiale

Nel 1975




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...