CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

martedì 16 settembre 2014

Zona Porta Nuova - Il Bosco Verticale finalista per il premio internazionale di miglior grattacielo 2014

Rem Koolhaas, Steven Holl, Jean Nouvel e Stefano Boeri sono i maestri che stanno dietro cinque grattacieli in competizione e che solo uno verrà incoronato come miglior grattacielo del 2014. Il prestigioso premio dell'«International Highrise Award» con premio finale di 50.000 € verrà svelato dagli organizzatori City of Frankfurt/Main, Deutsches Architekturmuseum (DAM) and DekaBank at Frankfurt’s Paulskirche a metà novembre.

Il grattacielo prescelto verrà selezionato da una stimata, giuria multidisciplinare sulla base dei criteri che vanno dal design futurista, dalla tecnologia di costruzione innovativa, all'integrazione nello sviluppo urbano dell'edificio e al risparmio energetico dell'edificio.

Il nostro Bosco Verticale è arrivato in finale con: l’edificio di Rotterdam «De Rotterdam» disegnato da Rem Koolhaas con il suo studio Office for Metropolitan Architecture, gli edifici «One Central Park» di Sydney e «Renaissance Barcelona Fiera Hotel» di Barcellona progettati dallo studio parigino di Jean Nouvel e il complesso cinese «Sliced Porosity Block» di Chengdu disegnato da Steven Holl.


Milano «Bosco Verticale» Stefano Boeri 








_________________________________________________________________________________


Rotterdam «De Rotterdam» disegnato da Rem Koolhaas 





_________________________________________________________________________________


Sydney «One Central Park» disegnato da Jean Nouvel





 


_________________________________________________________________________________


Barcellona «Renaissance Barcelona Fiera Hotel» disegnato da Jean Nouvel








_________________________________________________________________________________


Chengdu «Sliced Porosity Block» disegnato da Steven Holl






Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...