CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

martedì 9 settembre 2014

Zona Greco - il ponte di Via Breda

Dopo tanti anni, e purtroppo qualche incidente, sta prendendo finalmente forma il nuovo ponte di via Breda che è stato allargato per pensare alla salute anche di pedoni e ciclisti. Con questo tassello si migliora ulteriormente questo snodo stradale che negli anni è passato da strettissima via di periferia a collegamento tra 3 aree in grande sviluppo.

Il ponte di via Ernesto Breda è stato costruito nel 1859 quando a Milano c’erano ancora gli austriaci ed è noto per la sua pericolosità, a causa della sua ristrettezza nelle ore di punta e per la mancanza di un adeguato passaggio ciclopedonale. Si tratta di un nodo strategico di collegamento tra le zone di Greco, Greco Pirelli, Prato Centenaro, Bicocca, via Melchiorre Gioia e viale Fulvio Testi con il quartiere di Precotto, via Ernesto Breda, via Bernardo Rucellai e viale Monza in direzione di piazzale Loreto, o di Sesto S.Giovanni. Dopo un susseguirsi continuo di incidenti stradali sono finalmente iniziati i lavori di ristrutturazione ed ampliamento a partire da sabato 5 luglio 2014 fino a domenica 14 settembre 2014.

A breve quindi si potrà percorrere in totale sicurezza il ponte di via Breda grazie all’accordo “lampo” tra il Comune di Milano e le Ferrovie dello Stato anche sulla spinta dell’ennesimo incidente mortale accaduto pochi mesi fa.











Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...