CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

mercoledì 2 luglio 2014

Zona Chiesa Rossa - La ciclabile per il Ticinello e il parcheggio in Piazza Abbiategrasso

La nuova ciclabile in costruzione collegherà il percorso della ciclabile che da Piazza Abbiategrasso porta a Rozzano e che in parte è stata già fatta con il nuovo parco del Ticinello. Il percorso in costruzione si trova in via Marcello Dudovich, una strada a senso unico, che in futuro diventerà a doppio senso, dopo che il parcheggio di interscambio ATM sarà completato.

Parcheggio che da anni si dovrebbe realizzare ma che col tempo, anche per le proteste dei residenti, è stato ridimensionato sino alle ultime decisioni. Doveva essere una struttura multipiano pensata per ospitare ottocento vetture e ora dovrebbe essere ridotto ad una struttura a raso per un centinaio di posti auto.

Palazzo Marino ha comunicato la proposta del consiglio di Zona 5, il quale ha chiesto di "rivedere" il progetto, "valutandolo non più utile per la mobilità della zona". Per i pendolari, "è già disponibile un parcheggio di interscambio con la linea M2 ad Assago con oltre 2.100 posti auto, attualmente sottoutilizzato", mentre la zona "è servita da due linee tranviarie in buona parte in sede protetta, il 3 e il 15".

Sempre secondo il Comune, con i soldi risparmiati "tagliando" il progetto si potranno prendere in esame "altri interventi, ad esempio le ciclabili in via dei Missaglia-piazza Abbiategrasso (fino a Col Moschin) e sul Naviglio Pavese (da via Darwin ad Assago) o ancora il riordino della viabilità di zona, con il doppio senso di tutta via Dudovich , per consentire l’immissione su via dei Missaglia-Boifava in entrambi i sensi di marcia”. Ai pendolari che usano l'auto per raggiungere piazza Abbiategrasso non resteranno che le briciole, tanto più se si pensa che è in arrivo la sosta a pagamento: e non solo nell'area originariamente prevista dall'Ambito, ma anche nei quartieri Gratosoglio e Ronchetto delle Rane, appena entrati a far parte del gruppo. Le strisce blu, sulle quali i residenti potranno parcheggiare gratuitamente, saranno tracciate entro l’anno.

Foto Hell66 e notizie raccolte da Quattroruote





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...