CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

sabato 11 ottobre 2014

Zona Porta Volta - La curiosa "Ca' di Facc"

Da poco è stata restaurata (manca ancora il piano strada) l'enorme casa che si trova in Piazzale Baiamonti 3 e 5, quasi all'angolo con Viale Ceresio. Chiamata Ca' di Facc (le "c" si pronunciano dolci, come in "ciliegia"), Casa delle Facce, è una di quelle case dai caratteristici ballatoi interni, le cosiddette case di ringhiera, destinata a una classe sociale medio bassa e costruita all'inizio del 1900. Era abitata un tempo in prevalenza da artigiani, anche se il piano nobile era adibito ad abitazione padronale e di prestigio. Venne abitata da personaggi politici di rilievo e dette i natali a Carlo Bugatti (arredatore di interni 1856, 1940). Oggi è abitata in prevalenza da immigrati di origine cinese, vista la vicinanza di Chinatown. La facciata, che può definirsi ricca, presenta ben 68 finestre, salvo il sopralzo di epoca successiva (forse anni 50). Il primo, il terzo e il quarto piano presentano tra le finestre e la fascia marcapiano 51 medaglioni, uno per finestra, con i volti di molti personaggi famosi ( d'Azeglio, Manzoni, Leonardo, Foscolo, Appiani, Carlo Porta, Paganini e altri).













Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...