CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

martedì 21 ottobre 2014

Zona Borgo degli Ortolani - Via Pietro Giannone 8, il vecchio e il nuovo aggiornamenti

In via Pietro Giannone, al centro dell'antico Borgo degli Ortolani, come veniva chiamato il quartiere in antichità appena fuori dalle mura cinquecentesche della città, ora conosciuto più come Chinatown, si trova un edificio residenziale ottocentesco, di graziosa fattura appena restaurato. Un intervento che prende il nome di Slow Home Milano e si compone in due diverse tipologie abitative: la casa Ottocentesca restaurata e che si trova in Via Giannone 8 e un palazzo moderno posto sul retro. Il palazzo nuovo si affaccia sulla famosa via interrotta, creata negli anni Cinquanta per attraversare il quartiere ed unire Piazza Sempione a Piazzale Baiamonti, ma che venne interrotta sul nascere, alla quale avevamo dedicato un articolo poco tempo fa, ora chiamata Piazza Santissima Trinità. L'intervento mi piace molto, ricuce in modo consono uno strappo nel tessuto urbano che finora mai era stato sistemato e recupera un bell'edificio d'epoca. Di seguito le foto aggiornate.

L'edificio ottocentesco su Via Giannone 8




Qui il nuovo edificio affacciato sul tratto di Piazza Santissima Trinità














Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...