CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

lunedì 20 ottobre 2014

Zona Porta Ticinese - Le stampelle per la quercia storica

Sicuramente l'albero più famoso di tutta Milano, si tratta della quercia di piazza XXIV Maggio, una quercus rubra americana nata nel 1895 che venne portata in piazza solo nel 1924 diventando poi un monumento ai caduti della Grande guerra, infatti ai piedi si trova una lapide alla memoria.
Alla storica quercia di Porta Ticinese sono state aggiunte e cambiate le stampelle di sostegno dei grandi rami.
Gli interventi di sostegno furono iniziati alcuni anni fa, quando vennero posti tiranti tra i rami e stampelle che toccano il suolo.

La quercia fu anche protagonista, nel 2004, di molte polemiche suscitate dall'opera di Maurizio Cattelan che appese ai suoi rami dei manichini raffiguranti bambini impiccati.

Per i più distratti ricordiamo che il 24 maggio è un anniversario fondamentale per la storia dell' Italia e la quercia sta a ricordare quest'avvenimento. Nella notte tra il 23 e il 24 maggio del 1915 l’Italia entrava in guerra: era l’occasione per completare il processo di unità nazionale e liberare il Trentino e la Venezia Giulia dal dominio austriaco. Il nostro esercito, nel marciare coraggioso e silenzioso verso la frontiera con l’Austria, passò sul fiume Piave, che espresse poeticamente la sua gioia con il tripudio delle onde.










Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...