CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

lunedì 13 aprile 2015

Trasporti: il biglietto con lo smartphone

La rivoluzione tecnologica di ATM continua con il lancio della fase più significativa del mobile ticketing. Per la prima volta in Italia, il ticket acquistato con lo smartphone aprirà il tornello della metropolitana grazie al QR Code, la tecnologia che permetterà la convalida di questo biglietto virtuale. Attraverso la APP ATM MILANO, o anche con un semplice SMS, i possessori di un telefono di nuova generazione, dopo aver acquistato il titolo di viaggio, riceveranno un QR Code che servirà ad aprire i tornelli del metrò e a viaggiare sui mezzi di superficie senza necessità di ulteriore convalida.

Il tutto sarà disponibile a partire già dal 1° maggio, quindi anche per tutti i visitatori attesi per il semestre dell’Esposizione Universale. Si tratta di un investimenti in totale autofinanziamento Atm, il software è stato sviluppato internamente e, a regime, sarà sui circa 370 tornelli di tutte le stazioni delle quattro linee della metropolitana.

Tutto molto semplice, un servizio a portata di mano, nell’ottica di rendere il mezzo pubblico più accessibile possibile in ogni momento sia necessario. Per entrare in metropolitana, sarà sufficiente accostare l’immagine del QR Code che compare in primo piano sul display dello smartphone dopo aver effettuato l’operazione d’acquisto, al lettore del tornello. (NB: lo schermo del telefono deve essere integro. Nel caso in cui fosse danneggiato, impedendo la leggibilità del QR Code, si dovrà stampare il biglietto cartaceo dai distributori automatici presenti in stazione, inserendo il codice (PNR) ricevuto dopo l’acquisto del biglietto.)
Sui mezzi di superficie, invece, bisognerà mostrare il QR Code ai controllori ATM per la verifica dei titoli di viaggio.


Attraverso la APP ATM MILANO sarà possibile acquistare il biglietto ordinario urbano da 1,5€, il biglietto giornaliero urbano da 4,5€, il biglietto andata e ritorno per Rho Fiera da 5€, i biglietti di singola tratta da e per Rho Fiera da 2,5€ e il biglietto giornaliero urbano valido fino a Rho Fiera da 8€. Mentre inviando un SMS con la scritta ATM al 48444 sarà possibile acquistare il biglietto ordinario urbano da 1,5€ e il biglietto singolo per Rho Fiera da 2,5 €.

ATM è la prima azienda di trasporto pubblico locale in Italia ad aver implementato questa innovazione tecnologia e si pone quindi a livello delle grandi capitali europee offrendo ai clienti una moderna e completa piattaforma di mobile ticketing.

Grazie al mobile ticketing è possibile acquistare il proprio titolo di viaggio con maggior facilità e comodità, in qualsiasi luogo e momento, estendendo la rete di vendita a tutti i possessori di un telefono smartphone. Nessuna carta di credito. Nessun borsellino elettronico. Nessuna registrazione. Basta un sms o l’attivazione della APP ATM MILANO per poter viaggiare con comodità sui mezzi di superficie e in metrò.

Ricordiamo le recenti tappe sul mobile ticketing che ATM ha realizzato negli ultimi mesi:

Fase 1 : introduzione degli abbonamenti su smartphone dotati di tecnologia NFC (per ora solo con SIM Poste Mobile ma la tecnologia è aperta).

Fase 2: vendita di biglietti tramite l’APP ATM con pagamento tramite PayPal e obbligo di stampa ad un distributore automatico di biglietti solo per chi deve transitare in metro.

Fase 3: vendita di biglietti via SMS con pagamento tramite credito telefonico e obbligo di stampa ad un distributore automatico di biglietti solo per chi deve transitare in metro.

Fase 4 (quella presentata oggi): installazione dei lettori di QR code sui tornelli in modo che per i biglietti venduti sia via APP sia via SMS non ci sia più la necessità di stampare il biglietto per transitare in metro.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...