CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

martedì 28 aprile 2015

Cultura: La Mela in piazza Duomo

Dal 3 al 18 maggio 2015 Piazza del Duomo a Milano cambierà volto grazie al “Terzo Paradiso - La Mela Reintegrata”, una nuova opera di Michelangelo Pistoletto dal potente impatto visivo ed emotivo, a cura di Cittadellarte – Fondazione Pistoletto e realizzata da un’idea e in collaborazione con il FAI – Fondo Ambiente Italiano, con il Patrocinio e il sostegno del Comune di Milano e il Patrocinio di Expo Milano 2015.




"Milano, nella sua compenetrazione tra città e campagna, raccontata dal Fai attraverso il percorso della Via Lattea, è particolarmente fiera di accogliere un dono straordinario, nell'idea e nella realizzazione, da parte di un artista straordinario. Un'opera che segna e rafforza il percorso di una città che vuole contemperare sviluppo, tecnologia, arte, territorio e paesaggio" ha dichiarato il vicesindaco Ada Lucia De Cesaris.


"Milano tra tutte le città è quella che in passato più ha saputo attrarre i protagonisti del pensiero creativo, innovando il linguaggio dell'arte e non solo - ha dichiarato l'assessore alla Cultura Filippo Del Corno -. Quest'opera, che abiterà in modo permanente uno spazio importante della città, conferma quanto per Milano sia importante far tornare l'arte protagonista del panorama urbano, come occasione di riflessione e di crescita culturale".


Domenica 3 maggio alle ore 10, in occasione della festa di inaugurazione di “Via Lattea”, l’opera verrà mostrata alla cittadinanza alla presenza del Maestro Pistoletto accompagnata da una suggestiva performance. Intorno a essa e al centro della piazza, su una superficie di oltre 1000 mq, sarà realizzato con oltre 150 balle di paglia il simbolo del “Terzo Paradiso”, riconfigurazione del segno matematico dell’infinito che per Pistoletto rappresenta la fusione tra il “paradiso naturale” e il “paradiso artificiale”.


“La Mela Reintegrata”, dopo l’esposizione in Piazza del Duomo, verrà poi donata da Cittadellarte – Fondazione Pistoletto alla città di Milano e sarà collocata definitivamente in Piazza Duca D'Aosta.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...