CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

mercoledì 15 aprile 2015

Zona Darsena - Aperto il marciapiede lungo Viale Gabriele D'Annunzio

Il nostro Jasper90 ha fatto un giro lungo Viale Gabriele D'Annunzio dove da ieri il marciapiede è tornato percorribile.

Le sue impressioni sono abbastanza positive. Il "muraglione che riproduce in forma moderna le mura antiche che qui correvano fino all'inizio del 1900 e che vennero demolite per l'avanzata del progresso.
Ora serviranno come passeggiata e come barriera che attenuerà i rumori del viale sempre trafficassimo. Il percorso di Jasper parte da Piazale Cantore per dirigersi verso Piazza XXIV Maggio. 

Il marciapiede protetto dalla strada attraverso un doppio cordolo (difficile per le automobili salire e poter parcheggiare) è venuto abbastanza bene verso Piazzale Cantore, ma diventa molto stretto in corrispondenza del nuovo chiosco del bar posto a metà della darsena.

Parte iniziale da Piazzale Cantore-Porta Genova

Il nuovo giardino con panchine che si affaccia sul vecchio canale dell'Olona e le rastrelliere per le biciclette.

Giardino




Un "belvedere"


Di seguito si vede la banchina con la diversa sistemazione del pavimento, in ceppo lombardo e cemento granuloso per segnare la sottostante presenza delle vecchie fondamenta delle mura del 1500.




La banchina in legno.

Qualche perplessità a riguardo di questa scala creata nel taglio murario, bella ed evocativa, ma se non mantenuta pulita diventerà facilmente un orinatoio e un posto molto degradato.


Il ponticello sulla conca di Viarenna.


Un vecchio (credo anni 80/90) paracarro riutilizzato. Spero taglio i ferri laterali, un po' pericolosi.


La discesa a scivolo per la banchina.


Il chiosco del bar al centro della Darsena.





Qui siamo sopra alla ricostruzione del "Bastione". Nel senso che qui, una volta, c'era la punta del bastione delle Mura Spagnole che sporgeva dentro alla Darsena con la sua forma appuntita.
Con la riqualificazione della Darsena è stata ricostruita questa forma, cercando di richiamare il Bastione storico. Uno spazio più largo è stato ricavato compresa un aiuola con la piantumazione di nuovi alberi.



 Qui siamo all'altezza della gradinata che sarà possibile usare per una sosta ammirando i vecchi navigli sul lato opposto del bacino.



Il marciapiede piccolo per arrivare al mercato coperto di Piazza XXIV Maggio.






Ed ecco il parcheggio vietato, che ti obbliga a camminare in mezzo alla strada. A dir la verità si può camminare in mezzo al mercato, ma non vedo perché bloccare il percorso pedonale dietro al mercato in questo modo.


Qualche aggiornamento anche dalla piazza. Stanno rivestendo la balaustra del ponte sul Ticinello il quale sarà illuminato da faresti nel muro (le scatole nere).


La nuova piazza


In Piazza XXIV Maggio sia la ciclabile che il percorso pedonale confluiscono qui.
Si possono vedere le parigine + catenelle, che stanno venendo messe anche in mezzo alla parte pedonale della piazza.


Per ultimo ecco le immagini dei caselli riverniciati di fresco (almeno quello di destra).


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...