CONTATTACI

Se hai segnalazioni o curiosità inerenti a Milano, scrivici all'indirizzo: info@urbanfile.org

giovedì 1 ottobre 2015

Zona San Siro - Lo status "sociale" di Via Civitali

Via Matteo Civitali è una via abbastanza lunga da attraversare diversi isolati e quartieri. La cosa incredibile è che riflette anche nell'arredo urbano e nel verde lo status sociale del quartiere che attraversa.




Così all'inizio, all'incrocio con Viale Aretusa, la nostra via ha una graziosa aiuola centrale verdeggiante e decorata con siepi.

Proseguendo, la via costeggia le case popolari di Piazzale Segesta e dopo Via Morgantini, l'aiuola perde il verde in favore di sassi, terra battuta e parcheggi indecenti, giusto per ribadire lo "status sociale" del quartiere più povero.

Proseguendo sempre verso lo Stadio di San Siro, l'aiuola ritorna verde, ma è usata ugualmente come parcheggio. Solo dopo Via Paravia la nostra bella aiuola ritorna verde e grazie al doppio cordolo non viene usata come parcheggio.

Per finire il nostro tour di questa strana strada, dopo l'incrocio con Via Guglielmo Ciardi il verde è ulteriormente deliziato da un bellissimo filare di pioppi neri.

Ci chiediamo perché queste distinzioni, perché non rendere almeno una via uguale in tutto il suo percorso? Sarebbe bello che l'intera via venisse alberata e sistemata come nel tratto finale.













Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...